GLI AUGURI DELLA DIRIGENTE

Sono diverse settimane ormai che stiamo vivendo il distanziamento sociale; abbiamo accettato le limitazioni alla libertà personale per il bene di tutti: il nostro, della famiglia, della comunità e dell’Italia tutta.

La nostra scuola, però, non si è fermata e anzi, da subito si è rimboccata le maniche per superare ostacoli, provando, imparando e sperimentando nuove modalità di comunicazione e di apprendimento, in continuo miglioramento!

Tutto ciò è stato fatto per il dovere di svolgere almeno in modalità telematica la didattica e garantire a tutti il diritto inalienabile all’Istruzione; tuttavia la molla più potente è stata il desiderio di mantenere forte e stretto il legame che unisce questa comunità il cui scopo resta quello di accogliere, di ascoltare, di tessere relazioni e di continuare a crescere insieme.

Abbiamo la tecnologia oggi che ci aiuta con diversi strumenti a disposizione ma continuiamo ad essere fermamente convinti che è nella relazione e nell’incontro tra docente e discente che la scuola riesce a raggiungere il suo obiettivo più alto di educare oltre che  istruire e formare.

La Didattica a Distanza ha coinvolto tutta la comunità scolastica: alunni, famiglie, docenti e personale ATA; a tutti è stato richiesto un maggiore impegno rispetto al tempo ordinario.

Tutti abbiamo dovuto reinventarci e rimodulare spazi e tempi, anche con gravi difficoltà e con quel senso di fragilità e paura che ha pervaso le nostre vite: i docenti e gli alunni hanno dovuto imparare nuove modalità per fare lezioni e per scambiarsi materiali e i genitori mai come in questa situazione sono stati chiamati in prima persona a collaborare.

Una grande fatica!, ma sono convinta che tutto questo ci farà crescere e torneremo più consapevoli della grande opportunità che è la scuola per tutti.

Siamo giunti alla vigilia della Pasqua, che rappresenta nella tradizione non solo cristiana “la Speranza”: oggi ancora di più siamo uniti nella la speranza di stare bene, di tornare alla normalità, di essere di nuovo liberi di fare le cose che vogliamo, di poter riavere il lavoro, di riabbracciare persone che hanno dovuto stare lontane…la speranza di tornare insieme.

E allora lasciamo le piattaforme per la didattica per qualche giorno e utilizziamo, ancora, gli strumenti tecnologici per stare insieme alle persone care “distanti”. Lo potremo fare solo con il telefono e con le videochiamate. Verrà il tempo e sarà bello riabbracciarsi!

Con queste riflessioni ho voluto raggiungere e fare gli auguri a tutti voi alunni, famiglie, docenti e personale ATA: che questo periodo di festività doni a tutti un momento di pace e serenità, nonostante tutto.

Buona Pasqua a tutti

Il Dirigente Scolastico

Irene Di Marco

PUBBLICITA’ LEGALE

Come trovarci

Indirizzo

Via della Repubblica, 23

02043 Contigliano (RI)

Telefono e fax 0746-706148

E-mail: riic823002@istruzione.it

PEC riic823002@pec.istruzione.it

Orari uffici
dal lunedì al venerdì: 8:00–14:00
dal lunedì al venerdì : 14:00–17:00

Copyright © 2020 Istituto Comprensivo di Contigliano